Vegas Seven / Turf / Do the Twist

Dai un’occhiata a questo grande articolo sul mio atto di apertura, e buon amico, Alonzo Jones, meglio conosciuto come Turf Turf!

“Do The Twist – – Tratto da Vegas Seven, Steve Bornfeld: http://www.vegasseven.com/ae/2013/05/14/do-twist

Era senza casa per un po’ e famoso per un momento. Poi il contorsionista/ballerino di San Francisco Alonzo Jones è arrivato a Las Vegas per rendere la Striscia il suo ‘Tappeto erboso.’

Turf Da qualche parte, un chiropratico spera di colpire il jackpot paziente.

“I medici vanno balistici quando cammino nel loro ufficio!”dice-make that allegramente chortles—Alonzo Jones, aka, Turf, aka the dancing, double-jointed, human twisty toy annodato sul palco, il cui pubblico pomeridiano al Quad’s Q Theater potrebbe soffrire di dolori da artrite da simpatia solo guardandolo.

” Quando vado a fare un controllo o una radiografia, non possono aspettare. Sono come, ‘ Questo è il bambino! Vieni qui! Sdraiati qui!'”

Speriamo che nessun sawbones comprerà uno yacht dalle spese mediche dell’altamente flessibile 22-year—old-un tempo senzatetto di San Francisco street dancer-trasformato-America’s Got Talent semifinalista-trasformato-Vegas Strip performer.

Come può Jones rompere le ossa quando, da tutte le prove visive, non ne ha? O almeno nessuno abbastanza rigido da scattare? Guardalo. GUARDALO. La natura non intendeva che braccia e gambe si attaccassero lassù e scivolassero di là e ruotassero di là e finissero lassù.

Qualcuno ha prenotato questo ragazzo per uno spot pretzel-o avrebbe dato pretzel un complesso di inferiorità?

” Amo l’oh-mio-Dio! reazione perché è così reale, mi fa sapere che è un talento che la gente non vede tutti i giorni”, dice delle sue mosse, che ha anche chiamato: Meet The X Factor, The Windmill, The Airwalk e The Optimus Prime.

(Che ne dici di The Ahi!) Coraggiosamente, Jones ha adottato il suo nome d’arte, Turf, dallo stile di danza del tappeto erboso a cui ha portato l’attenzione nazionale-e guarnito con sforzi che sfidano l’anatomia—su America’s Got Talent l’anno scorso. Nato nelle strade di Oakland negli anni ‘ 90 (con alcuni elementi che risalgono al movimento “Oakland Boogaloo” degli anni ‘ 60), turf dancing—che sta per “Occupare spazio sul pavimento”—è uno stufato stilistico di passi. Per lo più un mash-up hip-hop, è improvvisazione, a flusso libero, tutto-compreso-il-lavello-cucina danza.

Al di là delle mosse sorse una cultura, incentrata sulle “battaglie di danza”, a volte per (nonviolentemente) risolvere le controversie tra ragazzi di strada, a volte semplicemente per competere.

“Avresti il re Tuts indietro nel corso della giornata”, spiega Jones (paging Steve Martin). “Ora hai persone che fanno cifre con le dita, e dito-tutting con i piedi, e poi le contorsioni entrare nella scena hip-hop. E ‘ molto tecnico.

Indossando un sorriso che si sospetta non abbia lasciato la sua faccia per mesi, Jones è un esile, 5-foot-9, 143-pounder con un taglio di capelli “juice-fade” ispirato a Tupac Shakur-a due livelli ‘fare con una parte a zig—zaggy che si inclina in una sorprendente paglia di verde/rosso/qualunque cosa colpisca il suo umore. Genuina dolcezza-un comportamento gee-whiz con un soffio di spigolosità hip-hop-irradia fuori di lui. Rilassandosi in uno stand di Q Theater circa un’ora prima dell’apertura per il giocoliere Jeff Civillico—un concerto che ha avuto per sette mesi che è stato recentemente rinnovato durante l’estate—Jones ricorda di aver scoperto il suo raro talento durante l’infanzia.

“Potrei fare una cosa semplice con le mie braccia, mettendole davanti a me e tirandole fino alla schiena di me e toccandomi la schiena”, dice Jones, che conta Michael Jackson come una grande influenza—ma non un modello di danza.

“Michael Jackson era l’uomo. Ma volevo esibirmi senza assomigliare a lui. Era la sua originalità che ammiravo e il rispetto che aveva per la danza. Quando si trattava di ballare e venire con nuove mosse, si trattava di cercare di fare un look fresco e diversi tipi di passi di danza.”

Gli americani hanno imparato la sua storia reach-for-a-dream dopo che Jones è atterrato su America’s Got Talent. Uno dei sette figli (“con diverse mamme e diversi papà”) a San Francisco, stava ballando in strada quando si è diplomato al liceo, determinato a trasformare il suo talento in una carriera, ma si è scontrato con l’ethos quotidiano della sua mamma single.

“È stato un argomento che è sfuggito di mano”, dice Jones, la sua voce si è tinta di rimpianto piuttosto che di risentimento. “Mi ha lanciato queste parole:’ Devi trovare un lavoro o devi andare. Io che ero troppo orgoglioso, ho detto, ‘ Me ne vado ora, ciao. Non mi ha fermato. E ‘ stato un argomento strano che è andato completamente storto.”

Mentre la narrazione spesso ripetuta descrive i senzatetto di due anni che seguirono, Jones rifiuta la descrizione, sottolineando che di solito aveva un paio di centinaia di dollari in tasca dal ballo di strada ogni giorno e notte.

“Nella mia mente, non sono mai stato un senzatetto, e non potresti dire che ero un senzatetto se mi vedessi”, dice Jones.

“Ero negli alberghi più skankiest, dove si poteva stare solo tre notti a settimana, ma io non sono una persona naturalmente sporca, quindi vorrei pulire il meglio che potevo. Poi tenevo la mia attrezzatura da street-performing in un negozio di liquori e mi permettevano di tenere due valigie di vestiti lì. Sarei rimasto sveglio tutta la notte o a casa di un amico se mi hanno permesso.”

Stufato di danza

Di seguito sono riportati gli elementi intrecciati nell’amalgama della danza del tappeto erboso:

  • Eseguendo una street dance in stile funk chiamata “popping”, in cui i muscoli vengono rapidamente contratti e rilassati per far sobbalzare il corpo del ballerino.
  • Esecuzione di passi di “blocco”, in cui il ballerino si blocca da un movimento veloce, si blocca e mantiene brevemente quella posizione, quindi continua alla velocità precedente.
  • Che incorpora bit e pezzi di altri stili tra cui la “Zia Jackie”, “Il Brookfield”, “La Busta”, “Cliffhangers”, “Tsunami”, “Tracce” —e il buon vecchio’ a due passi.
  • Usare la pantomima e le illusioni ottiche, attraverso le contorsioni, per raccontare una storia attraverso la danza.

Il destino gli ha dato un occhiolino e un sorriso quando le audizioni di America’s Got Talent sono venute a San Francisco—si è registrato online, ha ballato il suo cuore ai provini e ha fatto il taglio.

Eseguendo la sua miscela di contorsioni e mosse robotiche al “Boom Boom Pow” dei Black Eyed Peas nella sua apparizione televisiva iniziale, Jones ha anche trasmesso la sua storia. Scoppiando in lacrime, ha toccato un pubblico nazionale e giudici Sharon Osbourne, Howie Mandel e anche notoriamente anti-softie Howard Stern (che ha definito Turf “un talento incredibile”).

Inviato al round di Las Vegas, Jones si è contorto con “I Am Not a Human Be” di Lil Wayne, spingendolo ai quarti di finale, dove ha sballato le mosse di “Imma Be” dei Black Eyed Peas, atterrandolo alle semifinali—dove il viaggio si è concluso. Ballando con “Yeah 3x” di Chris Brown, è venuto a corto di voti ed è stato eliminato.

“Posso onestamente dire che non sono rimasto affatto deluso. Non ho mai pensato di aver perso nulla”, dice Jones, che ha trovato Las Vegas di suo gradimento. “Quando sono arrivato per la prima volta, ho avuto un po’ di soldi da street performing a San Francisco. Ho visto le strade allagate di notte, così sono andato là fuori con il mio boom box e ballato fino alle 4 del mattino. Nella mia prima notte ho fatto un sacco di soldi, così ho detto, ‘Rimango.'”

Picchettando un posto di fronte a Bally’s-prima che la contea di Clark reprimesse seriamente gli artisti di Strip street-Jones intratteneva i passanti fino a quando non passava uno speciale: l’agente di talento Mike Young.

“Ho pensato, so chi è questo ragazzo e devo guardarlo”, ricorda Young. “Ero stato influenzato dalla sua storia. Ho detto, ‘ Perché stai ancora esibendo strada? Hai un manager? Ha detto di no. Ho detto, ‘ Come può essere? Sei appoggiato da Sharon Osbourne e Howard Stern, per l’amor di Dio.- Disse-Nessuno me l’ha chiesto.’Ho detto,’ Beh, sto chiedendo.'”

Contattando alcuni broker di potere di intrattenimento in città, Young portò anche Jones allo spettacolo del mago Nathan Burton dopo aver letto che Burton aveva fatto da mentore a un giovane artista, sperando che fosse aperto a un altro protetto. Burton passò, dice Young, ma Civillico, che occasionalmente frequenta lo spettacolo di Burton, ha espresso interesse.

“Non sto facendo un sacco di soldi da lui, ma volevo assicurarmi che non sarebbe mai più in strada”, dice Young di Jones, che si è trasferito in un appartamento di Las Vegas. “Volevo fargli un lavoro legittimo, lo sposo per il mondo dello spettacolo perché qualcuno come lui potrebbe trasformare questo in una carriera per tutta la vita.”

Non provare questo a casa

Qui ci sono diverse posizioni contorsionisti standard vi consigliamo di evitare di assumere a tutti i costi:

Backbend / Backfold: qualsiasi posa con estrema flessione in vita o porzione della colonna vertebrale in piedi, inginocchiati, appoggiati sul pavimento-o sospesi.

Posa di Durvasa: in piedi su un piede con l’altro sollevato davanti e posto dietro il collo e le spalle. (Ispirato al mitico saggio indiano Durvasa, che assunse la posa durante anni di penitenza.)

Tornante: inginocchiato, seduto sulla parte superiore dei piedi, quindi piegato all’indietro fino a quando la parte superiore della testa incontra il coccige.

Sedile testa: Estremo backbend in cui la parte superiore della testa tocca il calcio, di solito in una verticale o al petto.

Tripla piega: mentre il petto è sul pavimento, le ginocchia arrivano fino a toccare il pavimento, mentre gli stinchi giacciono piatti sul pavimento.

Dopo che Civillico ha incluso Jones in uno dei suoi eventi di beneficenza al South Point (il suo Win-Win Entertainment, un programma senza scopo di lucro, abbina artisti locali con organizzazioni di beneficenza), è stato raggiunto un accordo e i due hanno collaborato come apripista e headliner.

“È un apripista così fantastico perché sveglia le persone”, dice Civillico. “Questo è quello che vuoi alle 2 del pomeriggio quando le persone entrano con questa glassa sui loro volti. Non puoi guardarlo e non andare, ‘ Oh, mio GAAAAWD!'”

Esci con loro prima dello spettacolo e puoi sentire l’atmosfera di big bro/little bro tra il modesto contorsionista e il giocoliere animato, lui stesso uno Strip up-and-comer, che rende la loro connessione di carriera qualcosa di un viaggio condiviso. “So esattamente dove si trova in questo momento, ha bisogno di una base a Las Vegas”, dice Civillico, che esegue molti concerti al di fuori, inclusi eventi aziendali, e osserva che Jones sta anche prenotando apparizioni one-shot oltre Las Vegas ora, da Chicago e New York a Istanbul e in Francia.

” Ha bisogno di flessibilità più del denaro. Egli mi testo e dire, ‘Mi hanno appena chiesto di fare il primo tempo spettacolo Nuggets’ e io dirò, ‘ Grande, andare.’Non deve essere cancellato da nessun produttore. Si adatta bene.”

I potenziali concerti a bizzeffe non attenuano l’apprezzamento di Jones per il colpo che Civillico gli ha dato. “Il mio obiettivo quest’estate è dimostrare che dovrei essere totalmente qui”, dice. “Sono stato benedetto con l’opportunità di fare questo spettacolo.”

Ecco un felice postscript della storia di Alonzo Jones: Madre e figlio riconciliati. “Le parlo e torno a trovarla”, dice Jones. “Lavora davvero duramente alla Bank of the West ed è legata a San Francisco, e io la aiuto quando ha bisogno di me. Non si aspettava che andassi in TV e, come dice lei, attirasse l’attenzione di molte persone.”

***
Dannazione, sembra doloroso. Anche straziante. Basta guardarlo può essere sufficiente per mettere qualcuno in trazione. “Non fa mai male quando non lo faccio, solo quando mi esibisco”, dice Jones su alcuni dolori articolari e muscolari.

Quindi lo fa why perché? “È come un pugile. Potrebbe rompersi la mano ogni volta che combatte. Perché farlo? Perché ama combattere. E ‘ proprio quello che faccio. Inoltre, non è un grande dolore, solo un dolore strano a cui ci si abitua.”

Correttivo? Tabs occasionali di Tylenol. Mentre Jones visita un medico mensilmente e riceve i raggi X” se necessario”, la diagnosi equivale a possibili attacchi di artrite un giorno. Sorprendentemente, nessun danno fisico è emerso finora.

Mi dispiace chiropratici: Nessun enorme giorno di paga da fare fuori di questo ragazzo eccezionalmente forte, straordinariamente agile, mente-blowingly flessibile indietro.

Gli avvocati potrebbero allinearsi, però—il suo collo e la colonna vertebrale potrebbero fargli causa per abuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.