Come affrontare quando si' re accecato da una rottura

rotture non sono mai facili.

Tuttavia, se dovessimo classificare le rotture in base al dolore, la rottura accecata sarebbe sicuramente vicina alla cima della lista.

Non c’è niente di peggio che pensare che la tua relazione sia sulla strada per sempre felici e contenti, solo per avere il tuo partner improvvisamente dichiarare che non vogliono stare con te. Lo shock improvviso può essere devastante per il tuo benessere emotivo, che può aumentare gravemente il tempo necessario per recuperare.

Così come si fa a trattare quando sei accecato da una rottura? Continua a scorrere per i nostri migliori consigli.

Sii triste

Prima di tutto, sei totalmente permesso di essere triste per la tua rottura. Infatti, seduto nella tristezza e lasciarsi sentire quelle emozioni negative è essenziale per aiutare a recuperare. Per superare il dolore che senti, devi riconoscere che è lì, quindi concediti un sacco di tempo per piangere e arrabbiarti e non cercare di affrettarti fuori dalla fase di tristezza.

 Rachel piange di gioia

(Glee via FOX)

Non provare a risolverlo

Quando sei accecato da una rottura, è spesso tentato di provare a risolvere qualsiasi cosa il tuo partner pensi sia sbagliato nella relazione. Dal momento che non hai visto bandiere rosse o segnali di pericolo, è naturale sentirsi come se ci fosse qualcosa che puoi fare per migliorare le cose. Tuttavia, questo non è il caso. Se il vostro partner ha scelto di porre fine al rapporto, hanno chiaramente comunicato a voi che semplicemente non si preoccupano tanto quanto si fa. Non ti hanno chiesto di risolverlo, infatti, non ti hanno nemmeno dato la possibilità di cambiare tutto ciò che credevano fosse sbagliato, quindi non sprecare le tue energie cercando di mantenere una relazione con cui sono chiaramente fatti.

Non incolpare te stesso

Il nostro consiglio di cui sopra è duro, ma vero. Il vostro partner ha rotto con voi perché semplicemente non erano come investito nel rapporto, ma questo non significa che i loro sentimenti sono colpa tua. E ‘ facile a spirale in una fossa di disgusto di sé, spesso convincendo te stesso che sei da biasimare per la loro mancanza di sentimenti. In realtà, hanno riconosciuto qualcosa nel vostro rapporto che proprio non era una misura perfetta. Non significa che tu sia imperfetto o sbagliato, significa solo che hai torto per loro. Non si tratta di chi sei come persona—è qualcosa nella vostra chimica e le interazioni che proprio non si sente perfetto, che non si può incolpare se stessi per.

Spencer conforta Hanna su Pretty Little Liars

(Pretty Little Liars via Freeform)

Crea una separazione

Quando qualcuno a cui tieni viene strappato via da te così all’improvviso, può essere difficile lasciarli andare davvero. Probabilmente ancora voglia di parlare con loro, e forse anche rimaneggiare tutti i dettagli della vostra rottura più e più volte. Ma devi combattere quegli impulsi, poiché ti causeranno solo più dolore. La cosa migliore che puoi fare è creare una certa separazione tra te e il tuo ex, sia che si tratti di cancellare il loro numero, bloccandoli sui social media, evitandoli nei corridoi o qualsiasi altra cosa potrebbe essere necessario fare per darti spazio per guarire. Passare il tempo intorno a loro all’inizio ostacolerà solo la tua capacità di andare avanti, quindi cerca di resistere all’impulso di parlare con loro il più possibile.

Sii onesto con te stesso

Anche se la tua rottura potrebbe essersi sentita come se fosse uscita dal nulla, ci sono spesso molti segnali di pericolo che la tua relazione non fosse la più stabile. Di solito, le persone ignorano quei segni e scelgono di essere felici, il che porta inevitabilmente alla confusione totale quando la relazione finisce. Ma all’indomani della rottura, devi essere onesto con te stesso. Prendete una lente di ingrandimento per il vostro rapporto e davvero esaminare se era veramente sano, o se trascurato un sacco di problemi in nome di essere innamorati.

È probabile che inizierai a vedere le aree in cui la tua relazione non era la migliore. Non c “è bisogno di strappare il tuo ex a parte o razza amarezza per la tua storia d” amore, ma essere veritieri circa gli elementi non-così-grandi del vostro rapporto sarà sicuramente aiuterà a recuperare. Una volta che si vede dove le cose sono andate male, si può iniziare a spingere te stesso verso lasciando il tuo ex nello specchietto retrovisore, e contemporaneamente iniziare a costruire la speranza per un rapporto migliore in futuro.

 Grey's Anatomy: Meredith e Derek

(Grey’s Anatomy via ABC)

Occupare te stesso

Mentre è importante per darti il tempo di essere triste, anche tu non puoi crogiolarti in tutti i tuoi sentimenti negativi. Il modo migliore per superare la tua tristezza e mettersi in pista verso la normalità è riempiendo il tuo tempo con attività divertenti. Pianificare notti di divertimento con i tuoi amici, entrare in un club, prendere un nuovo hobby—tutto ciò che si può fare per tenersi occupati e distrarsi dal dolore di perdere qualcuno che ti interessano. Non solo questo ti impedirà di pensare troppo e soffermarti sulla fine del tuo rapporto, ti permetterà anche di lavorare su te stesso e trovare le cose che ti piacciono mentre sei libero dalla pressione di una relazione romantica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.