Bruchi: Un parassita giardino Wriggly

Come controllare bruchi

Tutti noi amiamo vedere le farfalle nei nostri giardini, e falene può essere attraente e affascinante, ma non siamo così appassionato di bruchi.

Lo stadio larvale della farfalla e della falena che mangia le nostre preziose piante. Questi sembrano apparire dal nulla, mangiano voracemente causando così tanti danni in un breve lasso di tempo. Così come si può controllare loro, e se lo fai sarà ancora ottenere farfalle e falene nel vostro giardino.

Evitare la coltivazione di piante ospiti

2 Bruchi su brassica

La prima cosa da ricordare è che sono specifici dell’host. I bruchi si nutrono di cose piuttosto specifiche. Ad esempio, le farfalle bianche di cavolo e le falene di cavolo si nutrono specificamente di brassiche.

Sono meglio conosciuti per i danni che fanno sull’orto, anche se si nutriranno di ornamenti della famiglia brassica, ad esempio Crambe cordifolia.

Un modo per prevenire l’attacco da questi parassiti è quello di evitare la crescita delle piante ospiti. Le farfalle depongono le uova sulle brassiche altrove in modo che le larve abbiano cibo non appena emergono.

Sii vigile

lotto di uova 221a

La vigilanza è tutto importante nel controllo di caterpillar. Se vedete farfalle intorno a una probabile pianta ospite cercare le loro uova, rimuovere le uova e non sarà possibile ottenere i bruchi. Le uova di farfalla sono generalmente rotonde e gialle, raggruppate su foglie e steli.

Le uova di falena sono più a forma di uovo e bianche, ma in gruppi simili. In alternativa, non appena vedi bruchi, prendili. Un mio vecchio amico giardiniere giurò con il metodo “dito e pollice” di controllo dei bruchi.

Certamente non li avrebbe trasferiti ad un’altra possibile fonte di cibo!

Pic 4

Utilizzare rete barriera

4 Facendo uso della maglia della barriera dell'insetto

La maglia della barriera dell’insetto può essere efficace nell’impedire il danno del bruco se sono sul posto prima che le farfalle o le falene siano intorno alla ricerca di un posto per deporre le loro uova.

Questo è davvero pratico solo per tenerli lontani dalle colture alimentari ed è più facile da ottenere quando la maglia fine può essere fissata su un quadro. I tunnel della barriera dell’insetto sono ideali per i raccolti crescenti più bassi.

Se si utilizza il vello orticolo o la rete barriera contro gli insetti, non deve essere a contatto con il fogliame. Le farfalle bianche di cavolo, ad esempio, sono in grado di deporre le uova attraverso il vello se tocca le foglie. Questo tipo di barriera funziona anche per prevenire l’attacco di uva spina sawfly.

Lotta biologica

019-12-Biologico-Caterpillar-Webworm-Control-16OZ-e1315552678515

Il controllo biologico è quando si introduce un altro organismo che si nutre e distrugge il parassita.

Questi organismi predatori sono spesso microscopici e vengono introdotti in una soluzione che viene spruzzata o annaffiata sulle piante ospiti e sui bruchi.

Il controllo biologico utilizzato per i bruchi è un nematode patogeno. È più efficace quando il fogliame e i bruchi rimangono bagnati con la soluzione il più a lungo possibile.

Utilizzo di un pesticida

6 Uso di un pesticida

Ci sono numerosi pesticidi che uccideranno i bruchi. Quelli chimici sistemici entrano nel fogliame e sono tossici quando i bruchi si nutrono.

Questi sono meglio evitati sulle colture orticole e da quelle che sono anti l’uso di sostanze chimiche nell’ambiente. Le soluzioni organiche a base di piretrine naturali sono efficaci. Questi devono effettivamente bagnare i bruchi perché lavorano a contatto.

Sono generalmente disponibili sia come spray pronti all’uso sia come concentrati che vengono diluiti e spruzzati sulle piante.

Potatura

7 Larve di Tartrix

I bruchi più difficili da controllare sono quelli che rotolano le foglie intorno a se stessi per la protezione. Si nutrono del fogliame e poi hanno un bel rifugio sicuro per pupare. Questo è normalmente alle punte dei germogli.

La Tartrix moth è un buon esempio, un parassita comune di bay e Viburnum tinus. È difficile bagnare i bruchi con insetticida a contatto o un controllo biologico. Probabilmente la soluzione migliore è potare leggermente, rimuovendo le punte arrotolate contenenti i bruchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.