15 Domande essenziali per sviluppare il vostro prodotto e strategia di marketing

Il successo di qualsiasi prodotto si misura nel valore che crea per i suoi clienti e la sua azienda. Ciò significa che capire come il tuo prodotto creerà valore e come i suoi beneficiari capiranno che il valore dovrebbe essere al centro della tua strategia di prodotto e marketing.

Ma l’equazione che misura il valore del tuo prodotto può essere complicata, portando a una strategia disinformata che non riesce a identificare i problemi più grandi o capitalizzare le maggiori opportunità. È particolarmente complicato se si considera che ogni stakeholder del prodotto ha un modo diverso di misurare il valore che offre loro e la maggior parte delle volte queste misure combinano metriche oggettive come il ROI e quelle soggettive come il modo in cui le fa sentire.

Ecco perché la strategia di prodotto più efficace adotta un approccio basato sul valore che mira a comprendere le aspettative di ogni stakeholder e monitorare come tale valore viene consegnato e comunicato attraverso il ciclo di vita del prodotto.

Per creare una strategia efficace basata sul valore, tutto ciò che devi fare è porre la giusta serie di domande. Una valutazione sincera del tuo prodotto attraverso questo obiettivo ti permetterà di risolvere problemi più grandi e scoprire grandi opportunità per migliorare il tuo prodotto e il tuo marketing. Inoltre, sarai in grado di tornare costantemente allo stesso framework per identificare la tua prossima area di messa a fuoco.

Il framework che uso è suddiviso in tre parti: le domande di building block, le domande che esaminano come e dove viene creato il valore e le domande su quanto efficacemente si sta rafforzando quel valore attraverso la comunicazione (dopo tutto, il miglior prodotto al mondo può rimanere invenduto se nessuno conosce il valore che può portare loro).

La tua prima iterazione non deve essere profonda. Basta delineare le vostre risposte e prendere la tua ipotesi migliore (ma non zucchero cappotto loro). Tutto ciò che non hai valutato o risposto con sicurezza è il primo posto per iniziare un’immersione più profonda. E se non spicca nulla, è allora che dovresti iniziare a controllare ciascuna delle tue risposte chiedendo il follow-up ” come faccio a saperlo con certezza?”

Gli elementi costitutivi

Se non capisci le risposte a queste domande, la tua strategia è condannata.

  1. A chi è destinato questo prodotto?
  2. Quali sono i loro punti dolenti o bisogni?
  3. In che modo il cliente misura il valore?

Stai creando valore per il tuo cliente?

Un buon prodotto offre valore che si allinea con le esigenze dei vostri clienti. Quando stai determinando come migliorare il tuo prodotto, queste domande dovrebbero fornire una cartina di tornasole di base. Allo stesso modo, se il tuo prodotto attuale non fornisce queste domande principali, preparati per una scarsa adozione e conservazione.

  1. In che modo il tuo prodotto risponde alle esigenze del tuo cliente?
  2. Quale valore unico offre, se presente?
  3. Potete misurare oggettivamente il valore che state consegnando ai vostri clienti?
  4. In tal caso, per il cliente medio quanto valore offre il tuo prodotto? È commiserare a quello che stanno pagando?
  5. Quanto spesso il tuo prodotto offre un valore estremo (cioè un valore evidente/che non ha bisogno di spiegazioni)?
  6. C’è qualcosa che puoi fare per replicare i casi di valore estremo?

Cosa stai facendo per comunicare e rafforzare il valore?

In un mondo ideale, il tuo prodotto creerebbe così tanto valore che non ha bisogno di spiegazioni. Ma nel mondo reale, avere un grande prodotto è solo metà della battaglia. Il tuo prodotto deve essere combinato con una comunicazione efficace (vendite o marketing) per rendere più facile per i tuoi clienti vedere il valore.

  1. Quanto è facile per le persone scoprire il tuo prodotto?
  2. Dove scoprono prodotti come i tuoi?
  3. Quando scoprono il tuo prodotto, il tuo messaggio parla ai loro punti dolenti? Descrive accuratamente il valore che possono aspettarsi di ottenere?
  4. È facile per una prospettiva capire il valore unico del tuo prodotto?
  5. Dopo che qualcuno diventa un cliente, con quale frequenza stai rafforzando il valore del tuo prodotto?
  6. Stai comunicando il valore in un formato che si aspettano e che è facile per loro capire?

A seconda della maturità della vostra azienda, queste domande potrebbero essere facili o difficili da rispondere. Ovviamente, più dati hai, migliore è l’immagine che puoi disegnare, ma anche in assenza di dati, rispondere a queste domande dal tuo intestino è abbastanza probabile per evidenziare alcune debolezze e opportunità. Prendi l’abitudine di tornare da loro regolarmente.

Sintomi da cercare

Per qualsiasi analisi, il contesto è importante. Ecco perché, ogni volta che mi trovo a correre attraverso queste domande, tendo a cercare la convalida delle mie risposte attraverso le prove.

Ecco alcuni sintomi comuni che potrebbero indicare che il prodotto che non offre un buon valore:

  • È difficile mantenere un cliente.
  • I clienti non sono disposti a sostenere il tuo prodotto.
  • Il tuo prodotto raramente produce un valore estremo che è evidente per il cliente.
  • Tu e il tuo cliente non avete alcun modo oggettivo per misurare il valore del vostro prodotto.

E qui ci sono alcuni sintomi che probabilmente significano che devi fare un lavoro migliore comunicando valore:

  • Nessuno sta scoprendo il tuo prodotto.
  • Si perde su offerte di frequente ai concorrenti.
  • Il tuo prodotto sta producendo oggettivamente valore, ma i clienti stanno ancora lasciando.

Quali sono le prospettive?

Ricorda che la tua azienda è una macchina progettata per fare bene una cosa: creare valore. Mentre stai costruendo il tuo prodotto o pianificando le tue campagne di marketing, tieni gli occhi puntati sulla creazione e sul rafforzamento del valore. Ogni volta che ti trovi in difficoltà, torna alle domande basate sul valore per ottenere informazioni dettagliate, cercare prove a supporto dell’analisi e dare priorità all’azione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.